L'azienda>Storia

Immagini

Le tranvie elettriche in provincia

 
 

Con quattordici anni di ritardo rispetto alla trazione a vapore, iniziava a Parma anche l'avventura della trazione elettrica.
 
Il nuovo secolo, da poco nato, vede susseguirsi a ritmo serrato grosse innovazioni nel campo dei trasporti.
 
Il 15 febbraio 1906 l'Amministrazione Provinciale di Parma ottiene con decreto reale l'autorizzazione a esercitare, per uso pubblico le linee tranviarie foresi con trazione elettrica: Parma - Fornovo; Stradella – Calestano; Stazione Tranvie a Barriera Bixio - Stazione Ferroviaria, con diramazione per lo Scalo Merci.
 
 
Tipico convoglio delle foresi elettriche: automotrice a carrelli e tre rimorchi a due assi radiali e terrazzini aperti.
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 1 luglio 2008
modificato:venerdì 4 luglio 2008