Muver: la nuova app per acquistare i biglietti del bus

E’ attiva l’applicazione Muver per l’acquisto da smartphone di biglietti urbani ed extraurbani TEP.

Dopo un periodo di sperimentazione, entra in funzione lo strumento che affiancherà i canali di distribuzione di titoli di viaggio fisici e digitali già esistenti. La novità di questa applicazione sta nel fatto che lo store rende disponibili non soltanto i principali biglietti di TEP, ma anche un vasto range di titoli di viaggio in uso in tutte le città dell’Emilia Romagna. Sarà quindi possibile muoversi in tutta la Regione e acquistare i biglietti per i mezzi pubblici utilizzando un’unica applicazione, avendo i propri titoli sempre disponibili sul proprio smartphone.

 

Per quanto riguarda Parma, saranno disponibili su app i biglietti urbani ed extraurbani (da 1 o più zone) di corsa semplice e gli urbani 8 corse. Entro qualche mese l’offerta sarà integrata con la possibilità di acquistare da app anche gli abbonamenti mensili e annuali che, a quel punto, potranno essere gestiti e ricaricati direttamente da telefonino. Tutti i biglietti sono in vendita senza alcun sovrapprezzo o commissione.

Il servizio è attivo per dispositivi Android (versione 4.4 o più recenti) dotati di tecnologia NFC. Gli apparecchi con sistema operativo iOS, invece, non consentono ad oggi l’utilizzo dell’NFC per sistemi non nativi, creati cioè da sviluppatori terzi rispetto ad Apple. Gli utenti che possiedono un telefono iPhone possono comunque continuare ad acquistare i biglietti tramite l’app SmarTicket, già in funzione dal 2015, e tutti i normali canali di vendita (biglietterie aziendali, tabaccherie, edicole ecc.).

L’app va quindi in aiuto di tutti coloro che hanno difficoltà a procurarsi i biglietti del bus, ad esempio perché decidono all’ultimo minuto di usare il mezzo pubblico o perché non dispongono di rivendite vicino a casa, specie in ambito extraurbano o nei giorni festivi.

COME FUNZIONA

Per acquistare i biglietti, una volta scaricata l’applicazione, sarà sufficiente selezionare PARMA per vedere i titoli disponibili. Solo al primo acquisto, sarà richiesta la registrazione di un profilo utente con numero di telefono e la mail. La registrazione consente di recuperare i titoli eventualmente già acquistati in caso di furto o smarrimento del telefono. Selezionato il biglietto desiderato, basterà inserire, solo la prima volta, il proprio numero di carta di credito per procedere all’acquisto.

La transazione avverrà in modo sicuro e il numero della carta di credito non sarà mai trasmesso a TEP o agli altri operatori di trasporto pubblico della regione, ma sarà noto solo all’operatore bancario.

A BORDO

Per timbrare i titoli acquistati tramite Muver sarà sufficiente avvicinare il telefono al validatore in corrispondenza dell’adesivo giallo frontale, dove normalmente si striscia l’abbonamento. Non è necessario che l’utente abbia preventivamente aperto l’app, è sufficiente che la tastiera sia sbloccata. La corretta validazione provocherà l’accensione della luce verde e della scritta “Buon viaggio” sul display, con l’indicazione del numero di corse residue disponibili sul telefono. Il biglietto così validato sarà attivo fino all’orario di scadenza (60 minuti per l’urbano e durata variabile a seconda del numero di zone acquistate per l’extraurbano) e potrà essere mostrato al verificatore direttamente sul telefono al momento del controllo. In qualsiasi momento sarà possibile visualizzare la validità residua del biglietto validato.