Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Continuando con la navigazione acconsenti al loro utilizzo
Per disattivarli leggi le istruzioni nella Privacy policy

Mascherine FFP2 e super green pass obbligatori a bordo dei bus

Green pass rafforzato obbligatorio da lunedì 10 gennaio. Controlli a campione ogni giorno da parte degli agenti TEP con Polizia e Carabinieri.

Data:

28 Dicembre 2021

Tempo di lettura:

meno di un minuto

Descrizione

Per i passeggeri del trasporto pubblico è obbligatorio indossare sempre le mascherine di tipo FFP2 quando si viaggia a bordo dei bus.

Non sono più sufficienti, dunque, le normali mascherine chirurgiche o di stoffa, ma sono necessari i dispositivi con maggior potere filtrante.

Da lunedì 10 gennaio, inoltre, è obbligatorio anche il possesso del super green pass per chi accede agli autobus, che si ottiene a seguito di vaccinazione o di guarigione da Covid-19. Non è dunque più sufficiente il green pass che si può avere con tampone negativo.

Il super green pass va mostrato in caso di controllo agli agenti accertatori. I verificatori TEP, infatti, fanno ogni giorno centinaia di controlli a campione in squadra con agenti di Polizia e Carabinieri.