Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Continuando con la navigazione acconsenti al loro utilizzo
Per disattivarli leggi le istruzioni nella Privacy policy

Card Mi Muovo: come richiederla

Descrizione

La card Mi Muovo è il supporto elettronico che può contenere gli abbonamenti TEP per i servizi trasporto pubblico. È distribuita a un costo di € 5,00 ed è valida 5 anni. 

È possibile richiederla presso tutti gli sportelli Tep e via web su cardmimuovo.tep.pr.it, per riceverla direttamente a casa senza alcun sovrapprezzo.

Al momento dell’attivazione della card on line è possibile registrare sulla tessera Mi Muovo fino a due contratti di abbonamento (ad esempio un annuale urbano e un mensile Parma – Collecchio) pagando solo il costo della card, pari a € 5,00. Una volta ricevuta la tessera a casa, il titolare potrà attivare l’abbonamento quando vorrà in modo autonomo (anche da remoto via web, tramite sportelli bancomat Unicredit e Intesa Sanpaolo e nelle tabaccherie abilitate) pagando solo in quel momento il costo dell’abbonamento precedentemente scelto.

Per poter richiedere la card Mi Muovo via web o presso le biglietterie TEP il richiedente dovrà avere a disposizione:

  • una fototessera (stampata se la richiesta viene presentata in biglietteria, in formato digitale per le richieste via web).
  • un documento d’identità – per le richieste di attivazione via web il documento dev’essere scansionato, fronte e retro su un unico file (se il richiedente è minorenne è necessario presentare il documento di un genitore).
  • per gli studenti universitari iscritti a Parma serve il file del modulo ESSE3 che attesta l’iscrizione all’Ateneo. Per gli iscritti all’università in altre città è richiesta la scansione del certificato d’iscrizione in carta libera.

La card può essere attivata on line per tutti gli abbonamenti ordinari, mentre per quelli a tariffa agevolata o gratuita (per categorie protette, mobility management, per i servizi urbani di Borgotaro, Fidenza e Salsomaggiore) sarà necessario rivolgersi agli sportelli TEP. Fanno eccezione i nuovi abbonamenti gratuiti per i ragazzi under 14 per i quali la tessera può essere richiesta anche via web sul sito dedicato che sarà reso noto dal 23 agosto.