Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Continuando con la navigazione acconsenti al loro utilizzo
Per disattivarli leggi le istruzioni nella Privacy policy

Acquista a bordo con carta di credito

Descrizione

Da oggi è possibile pagare il biglietto direttamente a bordo bus con le carte contactless dei circuiti Visa, Mastercard e Maestro.
Attivo in via sperimentale sulla linea urbana n. 5, il servizio sarà esteso nei prossimi mesi all’intera rete urbana e, a seguire, anche fuori città.

Come funziona

Se sulla tua carta è presente il simbolo 

e sei abilitato ai pagamenti contactless puoi già viaggiare senza nessuna operazione aggiuntiva: tutti gli autobus della linea 5 sono equipaggiati con la validatrice contactless.



Quanto costa il biglietto?

Per il periodo sperimentale della linea 5 sarà applicata la normale tariffa di € 1,50 a corsa. Dal 1° settembre, il sistema calcolerà in automatico la tariffa più conveniente per il cliente. Ciò significa che, a partire dal terzo viaggio validato, si attiva automaticamente la tariffa giornaliera a € 4,00 (anziché 3 o più biglietti da € 1,50). Il servizio non prevede sovrapprezzo o costi aggiuntivi.

Per pagare i tuoi viaggi nell’arco della giornata usa sempre la stessa carta bancaria: in questo modo sarà sempre applicata la tariffa giornaliera a te più favorevole.

Dove si può pagare con carte contactless?

Il servizio è attivo al momento sulla linea urbana n 5. Una volta cominciato il viaggio su queste linee è poi possibile proseguirlo su altre linee TEP all’interno della zona tariffaria 200 (area urbana). È possibile viaggiare nei limiti del tempo di validità del biglietto.

La validatrice emette un biglietto cartaceo?

No, questo sistema non produce alcun biglietto, non spreca carta e non consuma inchiostro. Se vuoi verificare quando hai timbrato il biglietto, tocca la i sullo schermo e avvicina di nuovo la carta al validatore: sul display appariranno i dati della tua ultima convalida.

Se faccio più corse con lo stesso biglietto devo strisciare la carta ogni volta?

Ogni volta che sali a bordo della linea 5 devi strisciare la carta bancaria. Se il primo biglietto acquistato non è ancora scaduto, non verranno addebitate altre corse.

Se dopo essere salito sulla linea 5 viaggi su un’altra linea per ora non devi fare nulla. Da settembre invece dovrai strisciare di nuovo la carta di credito sul validatore contactless. Il sistema calcolerà a fine giornata quanti viaggi sono stati fatti entro il tempo di validità del biglietto e quali addebiti registrare.

Registrazione al sito TEP

Fra qualche settimana sarà possibile registrarsi all’interno del sito TEP per verificare i dati di validazione con carte di credito contactless. La registrazione al sito TEP non è obbligatoria per viaggiare. Iscrivendosi nell’area riservata, però, sarà possibile verificare le corse effettuate e i relativi addebiti.

Carte bancarie digitalizzate

Ogni carta bancaria può anche essere digitalizzata su differenti dispositivi (telefono, smartwatch…), ma ciascun viaggio richiede sempre lo stesso device. Se sali sulla linea 5, infatti, puoi effettuare più corse entro gli 80 minuti di validità del biglietto. Per le corse successive alla prima usa sempre la stessa carta o lo stesso device validato per il primo viaggio per non pagare corse ulteriori. Ad esempio, se convalidi la prima corsa con la carta di credito e una corsa successiva con l’orologio – sempre sulla linea 5, entro gli 80 minuti di validità – pagherai due biglietti. Usando lo stesso device per entrambe le corse pagherai un biglietto solo.

Pagamenti e controlli

In caso di controllo da parte del personale TEP, è sufficiente mostrare le ultime 4 cifre della carta o il dispositivo (orologio, telefono) utilizzato al momento della convalida. Non è necessario consegnare la carta nelle mani del verificatore.

Protezione dei dati della tua carta bancaria.

Nessun dato relativo alla tua carta bancaria viene memorizzato da TEP. Il servizio soddisfa gli standard di sicurezza richiesti per qualsiasi operazione di pagamento contactless. Tutti i dispositivi di bordo e i sistemi centrali di gestione sono certificati dai circuiti bancari e sottoposti a continui aggiornamenti per garantire la sicurezza delle transazioni. Il numero della tua carta non appare mai “in chiaro”, ma viene criptato dal sistema bancario nel momento della convalida e decodificato solo dai servizi bancari autorizzati.
Per qualsiasi informazione sul funzionamento delle carte di pagamento, contatta la tua banca.

Altre domande? Consulta le FAQ

Immagini